Cerca
domenica 21 luglio 2019 ..:: Il Progetto ::.. Registrazione  Login
  

 

 

Il Progetto NOMiS (Nuove Opportunità per Minori Stranieri) è un progetto avviato e sostenuto dalle Politiche Sociali della Compagnia di San Paolo nell'inverno del 2006, per sperimentare nuove modalità d’intervento e di presa in carico dei minori stranieri con problemi giudiziari. 

Obiettivo iniziale era l'incremento delle possibilità di una presa in carico adeguata dei minorenni stranieri con stili di vita devianti entrati nel circuito penale e/o giovani, non ancora formalmente entrati nel circuito penale, ma con biografie compromesse. Tale obiettivo è stato perseguito ponendo in essere modalità nuove di contatto e di relazione con i minori, confezionando, per ciascuno di essi, un differente e personalizzato progetto, calibrato sulle loro peculiari esigenze.

Le attività realizzate sono numerose. Oggi NOMiS copre a vario titolo di aspetti importanti nella vita dei ragazzi quali: l’abitare, la formazione e il lavoro, l’orientamento scolastico e la lotta al drop out, il supporto e il trattamento psicologico, il sostegno famigliare, l’animazione di territorio, l'educativa di strada, il tempo libero e l'aggregazione.

Per rispondere a tutte queste esigenze è stata costituita una rete di operatori appartenenti sia a servizi istituzionali che a enti del terzo settore - educatori, operatori di strada, operatori "pari", mediatori culturali, rappresentanti di cooperative sociali, associazioni informali e delle comunità etniche - la cui progettazione e realizzazione ha richiesto un elevato grado di confronto e coordinamento tra livelli istituzionali diversi e tra tutti i soggetti coinvolti nell’intervento.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 


  
Compagnia di San Paolo (c)   Condizioni d'Uso  Dichiarazione per la Privacy
DotNetNuke® is copyright 2002-2019 by DotNetNuke Corporation